Pozzol Groppo

Lite tra agricoltori finisce a fucilate

Un uomo di 47 anni è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico San Matteo di Pavia dopo essere stato ferito al volto da una fucilata. L'uomo che ha sparato, un agricoltore di 79 anni, è fuggito portando con sé il fucile. I carabinieri lo stanno cercando nella zona: sono stati istituiti alcuni posti di blocco. Secondo i primi accertamenti, sembra che tra i due sia scoppiato un litigio questa mattina nel cortile dell'azienda. Dopo essere stato ferito, l'uomo è riuscito a trascinarsi a piedi fino in paese dove ha chiesto aiuto. Pochi minuti dopo è giunta sul posto un'ambulanza del 118 i cui sanitari lo hanno soccorso. La vittima è un lavoratore del podere attiguo alla cascina dell'anziano agricoltore, ricercato oltre che in provincia di Pavia anche in quelle di Milano e di Lodi. Tra i due ci sarebbe stato un litigio per motivi personali. L'anziano è fuggito alla guida di una Chevrolet Matiz di colore rosso e si muove con un bastone-stampella. E' probabile che sia ancora armato.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie